www.riadatman.com/italian

You are here: Home Informazioni su Marrakech la Città
La Città
   
 
 
Marrakech è solo ad uno sputo di cammello dal sud della Spagna, e tre ore e mezzo da Londra. La sua posizione rende la 'città rossa' (Merrakesh-el-Hamra) la destinazione perfetta per una breve vacanza.

Con i suoi incantatori di serpenti, cantastorie, la labirintica Medina, uomini incappucciati e donne velate, Marrakesh costituisce da anni la migliore destinazione invernale atta a soddisfare il desiderio di esotico del viaggiatore Europeo. La citta' racchiude una seduzione sensoriale al suo estremo. Un vero nirvana olfattivo, la città è immersa nei profumi di fiori d'arancio, menta, kif (hashish) e, naturalmente, le spezie antiche dei souks.

Fondata nel 10mo secolo dalla dinastia degli Almoravidi, ai piedi delle montagne dell'Atlante, dopo aver conquistato il sud della Spagna, Marrakesh fu invasa dalla squisita cultura cosmopolita dell'Andalusia, dando vita ad un incrocio culturale abbastanza raro per una remota enclave nel deserto.

Sotto gli Almoravidi, Marrakech divenne un grande centro commerciale e la ricchezza afflui'nella città, trasformando ulteriormente la sua architettura. Magnifici edifici furono allora costruiti e splendidi giardini vennero progettati. Le antiche mura e porte della città sono monumenti allo splendore medievale della citta'.

Crocevia di civiltà diverse provenienti da Nord e da Sud, la "città rossa" ha visto nella sua ricca storia varie dinastie che hanno contribuito alla sua tradizione culturale, artistica ed architettonica.

La città moderna è stata costruita nel 1913 durante l'occupazione francese del paese e riflette l'influenza europea. Ma l'essenza della città, la parte vecchia chiamata Medina, rimane la stessa. I nuovi quartieri, sono chiamati "Ville Nouvelles".

Le origini del suo nome è stato dibattute nel corso di secoli, ma sono ancora state sufficentemente dimostrate. Una delle possibili interpretazioni è che il nome derivi dal tamazight mur (n) akuch che in lingua berbera significa 'Terra di Dio'.

Marrakech ha molto da offrire al visitatore - la storica e labirintica Medina, la maestosità dei palazzi, la tranquillità dei suoi giardini e la raffinatezza dei suoi piu' moderni viali punteggiati da caffè. Oggi, Marrakech è diventata una fiorente città con eleganti locali notturni, ristoranti e un ambiente raffinato e moderno nel suo nuovo quartiere, il cui contrasto mette ancora di piu' il rilievo, la caratteristica e ineguagliabile atmosfera della ben conservata Medina e il suo punto focale, la piazza Djemma el Fna.

La città è entrata a far parte del Patrimonio Mondiale dall'UNESCO.

POSIZIONE

Città dell'entroterra, Marrakech si trova nel centro della parte occidentale del Marocco, 180 km dall'Oceano Atlantico. Si estende verso la catena montuosa del Grande Atlante con la valle di Ourika nel sud-est.
Situato a 31 N º 37 W 7 º 36, 490mt sopra il livello del mare. Dista 220 km da Casablanca, 598 km da Tangeri, 467 km da Meknés, 483 km da Fez, 176 km da Essaouira e 321 km da Rabat.